Announcements

Rassegna giurisprudenziale - Russia - ottobre-dicembre 2019

2020-01-16

a cura di Angela Di Gregorio

 

 

1. Su ricorso di un cittadino, la Corte costituzionale russa ha esaminato le disposizioni di legge che consentono all’Ufficio per l’occupazione di non riconoscere lo status di disoccupato in assenza del documento sulla qualificazione anche quando il cittadino abbia cessato l’attività imprenditoriale individuale, o non abbia lavorato come dipendente, per oltre un anno. La Corte ha dichiarato le disposizioni non contrastanti con la Costituzione, in quando la mancata esibizione di tale documento non impedirebbe l’attribuzione dello status di disoccupato. L’elenco (tassativo) delle categorie di cittadini che non possono essere riconosciuti come disoccupati non include infatti coloro che non hanno presentato i documenti sulla qualificazione professionale. Il sussidio di disoccupazione deve essere elargito senza l’obbligo di esibire il documento che attesta la presenza di tale qualificazione. Le decisioni giurisdizionali con cui al cittadino è stato negato il sussidio di disoccupazione devono essere sottoposte a riesame.

 

Sentenza del Corte costituzionale della FdR dell’8 ottobre n. 31 «Sulla verifica della costituzionalità delle disposizioni dei punti 1 e 2 dell’art. 3 della legge della FdR “Sull’occupazione della popolazione nella FdR” su ricorso di un cittadino».

 

Link: http://doc.ksrf.ru/decision/KSRFDecision430475.pdf

 

Parole chiave: sussidio di disoccupazione, qualificazione professionale, certificazione.

Read more about Rassegna giurisprudenziale - Russia - ottobre-dicembre 2019

Current Issue

Vol 41 No 4 (2019): DPCE Online 4-2019
Published: 2020-01-08

Saggi

II - Sezione Monografica

Note e Commenti

View All Issues